A Sergio Maria Teutonico l’oliva d’oro dell’AIFO “chef dell’anno 2014″

images (4)

Come ogni anno arriva l’appuntamento con la Sirena d’oro di Sorrento,  il premio dedicato ai migliori oli extra vergini di oliva a denominazione di origine protetta (DOP) in Italia che sarà presentato alla sala stampa della  Camera dei Deputati il prossimo 15 aprile. All’incontro con i giornalisti interverranno i parlamentari Colomba Mongiello e Paolo Russo, componenti della XIII commissione Agricoltura della Camera dei deputati; il presidente di Unaprol, Massimo Gargano,  il presidente di Federdop Olio, Daniele Salvagno e il direttore di AIFO Giampaolo Sodano; il sindaco e il vice sindaco della Città di Sorrento, Giuseppe Cuomo e Giuseppe Stinga e l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Daniela Nugnes. A Sorrento venerdì 2 maggio i vincitori riceveranno il premio e sarà l’occasione per l’UNAPROL e l’AIFO di fare il punto della situazione sulle prospettive del mercato dell’olio di qualità in Italia e all’estero.

Venerdì 13 e Sabato 14 giugno si terrà a Catania l’assemblea annuale di AIFO. La manifestazione si concluderà con il premio dell’Associazione Frantoiani allo “chef dell’anno” per l’uso in cucina dell’olio dalle olive. Nella prima edizione del 2013 l’oliva d’oro era andata a Alfonso Iaccarino, mentre quest’anno tocca a Sergio Maria Teutonico, noto al pubblico televisivo di Alice anche per aver condotto una serie di successo interamente dedicata all’olio extravergine.

Su di me

Artisan Post

Il mio sito

Non ci sono commenti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*