TGcom: i benefici dell’olio d’oliva per la bellezza

Ottimo nelle ricette della tradizione mediterranea, questo prezioso ingrediente è una vera e propria medicina per la salute capace di renderci più belli

– Grazie alle numerose proprietà, l’olio d’oliva è stato impiegato fin dall’antichità per preparazioni cosmetiche in grado di guarire e migliorare lo stato della pelle. Secondo una ricerca condotta presso l’Università di Roma La Sapienza, è inoltre un farmaco naturale contro il diabete. Vuoi utilizzare l’olio d’oliva per la tua salute e la tua bellezza a casa? Scopri con noi come.

MEDICINA NATURALE – Secondo le ultime ricerche effettuate da un team dell’Università di Roma La Sapienza l’olio d’oliva è un farmaco naturalecontro il diabete. È ricco di vitamina A ed E, acido oleico per il 62%, acido linoleico per il 15% e acido stearico: oltre a combattere l’invecchiamento della pelle e far bene al sistema cardiocircolatorio, questo prezioso ingrediente contribuisce alla formazione del tessuto osseo e al processo di mielinizzazione del cervello, aiutando l’organismo a resistere contro le infezioni.
RICOSTITUENTE – Extravergine e ottenuto da spremitura a freddo: per sfruttare al massimo i benefici dell’olio d’oliva acquistalo direttamente dalle aziende locali diffuse sul territorio. I vantaggi? Prezzi più bassi per quantità più elevate e qualità. Fin dal tempo degli antichi egizi l’oro liquido nato dagli alberi che ricoprono i paesaggi del Mediterraneo ha costituito un rimedio efficace, in grado di risanare e aiutare la rigenerazione del tessuto epidermico.

ANTI AGE – Concentrato di vitamine, acidi grassi e minerali, l’olio d’oliva è un antiossidante naturale in grado di contrastare i radicali liberi e migliorare il processo d’invecchiamento. L’effetto visibile? Una pelle immediatamente più morbida, nutrita in profondità e giovane. Inoltre, l’olio naturale è adatto anche per bambini, neonati e tutti coloro hanno una pelle sensibile, perché ha un’azione antinfiammatoria. L’importante è utilizzare le giuste accortezze nell’utilizzo.

UNTO ADDIO – La consistenza untuosa è antipatica da percepire sulla pelle e rischia di macchiare i vestiti. Per evitare sfrutta l’effetto dell’acqua: l’olio penetra meglio sulla pelle bagnata. Puoi rendere più semplice e veloce l’operazione agendo quando sei ancora nella doccia: spegni il getto dell’acqua e versa nelle mani l’olio, aiutandoti con una spugnetta in modo da raggiungere anche i punti critici, come schiena e braccia. Tamponando con l’asciugamano in modo dolce, la pelle rimarrà idratata senza essere unta.

MASCHERA FAI DA TE – L’olio d’oliva costituisce un’eccellente base naturale per scrub e maschere rigeneranti. In una ciotola versa qualche cucchiaio d’olio, poi aggiungi sale fino e yogurt, altamente idratante: un impacco efficace e semplice per nutrire e illuminare il viso o il corpo. Se durante l’inverno il freddo crea escoriazioni e tagli dolorosi a livello dell’epidermide prepara una maschera nutritiva mescolando qualche cucchiaio d’olio e miele, dalle proprietà antibatteriche e cicatrizzanti: usa yogurt o latte per stemperare, poi spalma il composto sulla pelle umida, massaggia e sciacqua.

STRUCCANTE – Non hai lo struccante? Usa l’olio d’oliva, emolliente e naturalmente ricco di proprietà nutritive, senza conservanti. Versa qualche goccia di olio su un dischetto da massaggiare delicatamente su occhi e viso. Prima, però, ricordati di spruzzare sulla pelle un velo di acqua termale, il cotone scivolerà meglio, sciogliendo il trucco e le tracce di smog in un istante.

AROMATERAPIA – Aggiungendo il potere degli oli essenziali, potrai creare un olio da massaggio personalizzato, in grado di aiutare il drenaggio dei liquidi, avere un effetto anti age, tonificare e rilassare. Unito all’olio essenziale di lavanda, ottimo per guarire le cicatrici, o elicriso l’olio d’oliva aiuterà la rigenerazione delle pelle, curando i segni e prevenendo le smagliature. Agrumi per rivitalizzare, rosa e camomilla blu per l’umore o ylang ylang e Neroli per una notte speciale: bastano poche gocce da versare nell’olio d’oliva, da utilizzare come vettore. Conserva in flaconi scuri, al riparo dalla luce solare.

Su di me

Artisan Post

Il mio sito

Non ci sono commenti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*